Il potere dell’inconscio

Invia ad un amico

Immagina un foglio bianco, su cui qualunque cosa può essere scritta.

Un puro spazio di possibilità. Senza limiti, tratti rigidi, condizionamenti, etichette.

Puoi farne esperienza nei momenti più belli della tua vita. Quando ammiri un tramonto, fai l’amore, ricevi una scarica di adrenalina.

In quei momenti sei completamente nell’esperienza. Non ci sono idee limitanti, giudizi, calcoli, aspettative.

Ci sei solo Tu, tutt’uno con ciò che vivi. Libero di esprimerti fluido, presente, forte, completo. Felice.

Questo è il tuo pieno potenziale. Questo sei Tu.

È uno stato di Coscienza straordinario al quale puoi accedere: l’Università di Sidney afferma che aumenta la creatività del 430%, Mckinsey & Co afferma che accresce la produttività del 500%, l’esercito americano afferma che velocizza l’apprendimento del 490%.

La piena Realizzazione di questo stato, è ciò che le tradizioni spirituali hanno chiamato Illuminazione, Risveglio, Gnosi, Incontro col Divino.

Ti appartiene da sempre, è ciò che sei davvero. Anche qui ed ora, mentre mi ascolti.

Perché allora non vivi sempre così?

LA TRAPPOLA DELLA “COSCIENZA LIMITATA”

Il problema è che ti sei disconnesso da questo spazio infinito che è la tua vera natura, proprio come affermano le autentiche tradizioni spirituali da migliaia di anni e oggi confermato dalla scienza.

Infatti la psicologia afferma che il 95% di questo potenziale è celato all’interno dell’inconscio.

Questo significa che hai accesso solo ad una piccola parte della tua Coscienza e tutto il resto è nascosto dentro di te, in attesa di essere risvegliato.

Quindi la parte conscia della tua esperienza è una minima parte di ciò che sei veramente, eppure è l’unica cosa che conosci e di conseguenza ti ci sei identificato.

È una percezione limitata di te stesso, che determina la tua vita, le tue scelte, il tuo carattere, la tua felicità e la tua sofferenza.

Un insieme di idee maturate nel tempo, nate da esperienze, riflessioni e giudizi degli altri.

Chi sei, come sei fatto, cosa ti piace, cosa non sopporti. Cosa sai fare, cosa non sai fare, come ti relazioni con gli altri, come affronti i problemi.

È quello che tu chiami “io”.

Ma cos’è questo “io”?

Un’illusione. Una maschera. Una storia che costruisci e interpreti, basata solo su una piccola parte della tua Coscienza.

Questa è la trappola della Coscienza limitata: una falsa identificazione con il 5% della tua esperienza, che ti disconnette dell’inconscio, delimitando le tue potenzialità e la tua felicità.

È ciò che le Tradizioni spirituali hanno chiamato Senso dell’Io, Ignoranza Fondamentale, Peccato Originale, Avidya, Ma Rigpa. Nomi diversi per descrivere la stessa cosa.

I CERCHI DELLA TUA ESPERIENZA

Puoi immaginare la Coscienza limitata come un piccolo cerchio, che ti separa dal grande foglio bianco dall’inconscio.

Da qui sorgono “a cascata” tutti i tuoi problemi, come cerchi concentrici sempre più piccoli e limitanti:

  • Una Coscienza limitata genera una Mente confusa: ti disconnetti dai pensieri e, anziché vivere le esperienze ed essere te stesso, ti perdi nella tua testa. Non sai cosa vuoi, dimentichi le tue priorità e ti lasci disorganizzare dalle incombenze, dalle aspettative degli altri e dalle false emergenze. Così ti ritrovi in uno stato di costante agitazione mentale, emettendo principalmente onde cerebrali Beta e generando un mix di adrenalina e cortisolo. Questo causa problemi soprattutto nell’area Professionale della tua vita.
  • Una Mente confusa genera un Cuore chiuso: ti disconnetti dalle tue emozioni e vivi stressato dagli impegni, deluso dalle aspettative e dipendente dal giudizio esterno. Questo ti impedisce di fluire spontaneo e relazionarti appieno con gli altri. Così ti ritrovi con il respiro spezzato, il diaframma bloccato, il sangue poco ossigenato, il livello di cortisolo alto e il sistema simpatico che ha preso il sopravvento. Questo causa problemi soprattutto nell’area Sociale della tua vita.
  • Un Cuore chiuso genera un Corpo contratto: ti disconnetti dalle tue sensazioni fisiche e non sai più cosa ti fa bene e cosa ti fa male. Così reagisci in modo impulsivo e automatico alle circostanze, compiendo azioni maldestre che danneggiano la tua salute e creano sofferenza. Così ti ritrovi con la postura scorretta, il liquido cefalorachidiano che scorre lentamente, la digestione compromessa, l’energia bassa, il processo di ionizzazione indebolito. Questo causa problemi soprattutto nell’area Personale della tua vita.

COME RISVEGLIARE IL TUO PIENO POTENZIALE

Come si esce da questa spirale?

Unificando i cerchi della tua esperienza e riconnettendoti all’inconscio. Così torni ad essere libero e completo, tutt’uno con la vita.

Questo è esattamente ciò che fai nei 4 passi della SAUTÓN Meditation:

  1. Nel primo passo ti riconnetti alle tue sensazioni fisiche e attivi il Corpo, accrescendo la Salute e migliorando l’area Personale della tua vita.
  1. Nel secondo passo ti riconnetti alle tue emozioni e apri il Cuore, accrescendo l’Amore e migliorando l’area Sociale della tua vita.
  1. Nel terzo passo ti riconnetti ai tuoi pensieri e dirigi la Mente, accrescendo la Prosperità e migliorando l’area Professionale della tua vita.
  1. Nel quarto passo ti riconnetti all’inconscio ed espandi la Coscienza, accrescendo la Saggezza e migliorando l’area Spirituale della tua vita.

La SAUTÓN Meditation non è una semplice tecnica. Al suo interno è condensato l’intero percorso di Realizzazione personale e spirituale.

Ognuno dei 4 passi della meditazione (Corpo, Cuore, Mente e Coscienza) è un “tassello” che ti aiuta ad esprimere il meglio di te. Dalla salute alle relazioni, dal lavoro al risveglio spirituale, l’essenza è tutta qui.

Quella che evolve è la tua comprensione di questi passi e di come integrali nella tua vita.

Sono come “strati di una cipolla”: più vai in profondità, più riscopri nuovi aspetti di te, nuove qualità, nuova chiarezza e un nuovo modo di vivere più libero e completo.

Un caro saluto e sii felice!


Sautón Meditation Sautón Meditation
RICEVI I VIDEO SETTIMANALI CON I MIGLIORI INSEGNAMENTI, STRUMENTI E INTERVISTE PER ESSERE FELICE:

Commenti COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO O CHIEDICI UN CONSIGLIO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito usiamo cookie di prima o terza parte per rendere sicura la navigazione, personalizzare contenuti e pubblicità e generare report sull’utilizzo. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.