Cosa accade al cuore in meditazione profonda

Invia ad un amico

Il cuore è il muscolo più potente del nostro corpo e pompa costantemente il sangue, garantendo il sostentamento di tutti gli organi.

Inoltre il cuore rappresenta un indice chiaro del nostro stato di salute e di energia, attraverso la misurazione del battito cardiaco a riposo e della variabilità della frequenza cardiaca.

Misurando questi dati possiamo ricavare un indice di quanto siamo rilassati o stressati, in salute o infiammati, energici o stanchi.

In particolare misurando il cuore in meditazione profonda, puoi scoprire delle cose straordinarie su come funziona veramente il ritmo cardiaco e come hackerarlo per risvegliare il tuo pieno potenziale.

E adesso lo vediamo insieme.

La misurazione del battito cardiaco

Per misurare lo stato del mio cuore, io utilizzo costantemente questo anello, che è un dispositivo chiamato Oura Ring ed è utilizzato ormai anche da medici e sportivi.

Questo anello misura il mio battito cardiaco a riposo, la mia variabilità della frequenza cardiaca, il mio ritmo respiratorio e la mia temperatura corporea.

Tutti questi indici mi aiutano a capire quanto il mio corpo sta bene o è sottoposto a stress.

Per esempio nella vita quotidiana il battito cardiaco a riposo deve essere basso, altrimenti significa che il cuore non sta riuscendo a riposare bene. Invece al contrario la variabilità della frequenza cardiaca deve essere alta, perché questo significa che il cuore sta pompando il sangue in modo rilassato e flessibile.

Se il cuore è sempre troppo stressato e non riesce a ricaricarsi a dovere, iniziamo inevitabilmente ad ammalarci e a sviluppare problemi di salute.

Invece se il cuore è ben rilassato e pompa il sangue in modo sano e sostenuto, questa è una perfetta ricetta per una buona salute.

Il battito cardiaco in meditazione

In particolare, misurando il battito cardiaco in meditazione profonda, si possono scoprire delle cose molto interessanti.

Infatti ci sono tantissimi studi scientifici su questo argomento che confermano come la meditazione fin dalle prime volte rilassa il cuore, fa pompare meglio il sangue, bilancia il sistema simpatico e parasimpatico, abbassa il colesterolo (riducendo le citochine), e così via.

Questo è ciò che accade sempre in meditazione, però io ho voluto indagare cosa succede al cuore quando vai veramente negli stati più profondi di meditazione, per capire cosa succede al nostro sistema psicofisico in quei momenti.

Così ho scoperto che il cuore all’inizio si rilassa il più possibile (perché deve scaricare tutte le tensioni della giornata), però poi rimane in uno stato attivo ed energico, né troppo rilassato e né troppo agitato, esattamente a metà strada tra questi due estremi.

Questo è fondamentale, perché un cuore troppo stressato non riuscirebbe ad aprirsi nel giusto modo, però al contrario un cuore troppo rilassato non avrebbe la forza di pompare il sangue adeguatamente per accrescere l’energia del corpo.

Per questo mantenendosi a metà strada tra il rilassamento e la tensione, il cuore diventa così in grado di iper-ossigenare il corpo e alterare il PH del sangue, creando un campo elettromagnetico più forte e una maggiore energia in tutti gli organi, rilasciando ormoni e neurotrasmettitori benefici.

Inoltre è stato osservato che in questo modo le frequenze sonore del cuore si trasformano completamente, perché si annulla l’eco di biforcazione: un suono generato dal sangue quando scorre nell’aorta, a causa di una biforcazione presente nel basso addome.

Rilassando l’aorta in meditazione, questo eco viene meno e il cuore inizia a battere con maggiore sincronicità, facendo scorrere il sangue in modo più fluido e senza suoni distorti.

In questo modo il suono entra in uno stato armonioso di risonanza ritmica del cuore, generando delle onde sonore sostenute che si espandono per tutto il corpo e nello spazio circostante.

Misurando queste onde con uno strumento simile a un sismografo, hanno osservato che in questo modo il volume del cuore si amplifica di tre volte rispetto al suo battito normale.

I benefici di questo per la tua salute sono tantissimi, per questo ho creato la SAUTÓN Meditation: la nuova tecnologia di meditazione per ritrovare chiarezza, benessere e felicità in soli 10 minuti al giorno.

Il secondo passo di questa tecnologia è incentrato proprio sul cuore e utilizza il respiro come strumento per armonizzare il battito cardiaco, passando dalla respirazione toracica alla respirazione addominale.

Puoi scaricare gratuitamente questa meditazione dal mio sito, insieme a una masterclass gratuita di 4 giorni che ti spiega come utilizzarla.

Nei commenti fammi sapere cosa ne pensi.

Un caro saluto e sii felice!


Sautón Meditation Sautón Meditation
RICEVI I VIDEO SETTIMANALI CON I MIGLIORI INSEGNAMENTI, STRUMENTI E INTERVISTE PER ESSERE FELICE:

Commenti COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO O CHIEDICI UN CONSIGLIO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Grazia 23 Novembre 2022

    mi ha incuriosito l’ OURA RING e vorrei sapere dove si può acquistare e quale modello scegliere perchè vedo che ce ne sono di diversi tipi grazie Surya per tutte le cose nuove che ci fai conoscere

    • Surya Cillo 23 Novembre 2022

      Ciao Grazia, il sito ufficiale dal quale si può acquistare è questo: https://ouraring.com . Su quale modello scegliere è più un gusto personale, perché cambia solo l’estetica e il funzionamento è lo stesso. Un caro saluto! 🙂